Claire Arnot. Ritorno a Piazza Clai e alle origini del sentimento.

Claire Arnot è francese e vive in Italia esattamente a Terni in Umbria. Per omaggiare Terni, la sua città adottiva dove vive dal 1989, ha scritto un racconto ispirato ad un dei più antichi quartieri del centro, quello degli artigiani: Piazza Clai.

Piazza_clai_couv_ital.jpg

È un racconto sotto forma d’intervista incorniciato da foto autentiche di Terni di ieri e oggi. Ogni domanda che la giovane giornalista pone al grande fotografo nato a Piazza Clai 65 anni fa, è un piccolo passo a ritroso per lui e in avanti per lei, sulla strada che la porterà, a fine intervista, ad apprendere un mistero che non ci si aspettava…

Un ebook bilingue che si legge facilmente ma che non lascia spazio ad altro se non alla curiosità di andare fino in fondo, di conoscere tutta la storia di Luca Fioravanti, di questo reporter che, tornando nella sua città natale dopo anni di assenza, è come se ci guidasse per mano tra i suoi ricordi, che diventano un po’ anche nostri.

Bellissimo il lavoro di ricerca di fotografie d’epoca fatto dall’autrice, che aiuta a immergersi completamente in quest’atmosfera da dimensione parallela con tantissimi punti in comune con la nostra realtà cittadina di tutti i giorni. Il suo stile sciolto, il suo sguardo attento ai particolari e il suo entusiasmo trapelano da ogni frase.

Una vera e propria full immersion in quello che Terni (degli anni ’50 e contemporanea!) può significare per chi la vive “da dentro” pur essendo venuto “da fuori”, e chi meglio di una francese impiantata in Italia potrebbe descrivere la sensazione che prova il protagonista ritornato nella sua città? Leggere per credere: l’ebook è scaricabile su Amazon.it e presso la casa editrice Letextevivant.fr cliccando QUI

Chiara Colasanti

Ndr. L’autrice presenterà il suo libro alla Mediateca di Terni il 23 novembe di questo mese; sarà il primo ebook comprato dal comune di Terni! Poi il 24 a mattina presso il prestigioso centro culturale di Saint Louis de France a Roma.

*****

Presentazione de l’éditeur / della casa editrice

Piazza Clai, de Claire Arnot

Version bilingue français – italien | Versione bilingue francese – italiana

Edition Letextevivant

Luca Fioravanti, reporter-photographe,retourne sur les traces de son enfance, de son adolescence, de la découverte de l’amour et de son métier de photographe.Le récit et les photos nous emmènent, au coeur de l’Ombrie, à Terni, dans le quartier de Piazza Clai, où petite et grande Histoires se confondent sous la plume de Claire Arnot, qui nous transporte au coeur de l’histoire italienne, de la guerre aux années de plomb.

Luca Fioravanti, reporter, torna sulle tracce della sua infanzia e della sua adolescenza così come della scoperta dell’amore e della sua professione di fotografo. Il racconto incorniciato da fotografie, ci porta a Terni, Umbria, quartiere Piazza Clai, dove piccola e grande storia si confondono. Claire Arnot ci guida nel cuore della storia italiana dall’ultima guerra mondiale agli anni di piombo.

A propos de l’auteur:

fontana_clai_10-12.jpg

Claire Arnot, française, née en 1963, vit en Ombrie depuis plus de vingt ans. Traductrice, elle fut animatrice dans une radio locale de Terni, metteur en scène et comédienne de spectacles français pour le jeune public italien, elle est aujourd’hui enseignante de français dans un lycée à Rome. En 2012, Claire Arnot a remporté plusieurs prix. Elle collabore aussi avec le tout jeune webzine genevois Catapultes.

Claire Arnot è francese e nata nel 63; vive in Umbria da più di vent’anni. Animatrice in una radio locale a Terni, regista e attrice, ha allestito spettacoli in lingua francese per il giovane pubblico italiano. Oggi insegna il francese in un liceo a Roma. Nel 2012, Claire Arnot ha vinto diversi premi di racconti. Collabora pure con il giovane webzine svizzero Catapultes.

2 Commentaires

  1. Claire Arnot. Ritorno a Piazza Clai e alle origini del sentimento.
    Un grande in bocca al lupo a Claire! Dare un piccolo contributo al successo italiano del libro è stata per me una grande soddisfazione! Spero di avere altre occasioni per incontrare questa scrittrice e collega, e il suo lavoro!

  2. Ritorno a Piazza Clai: un ritorno alle origini … del sentimento.
    conosco personalmente Claire di cui apprezzo la grande cultura,professionalità e la verve che mette in tutto ciò che fa:un vero vulcano di vitalità.Le auguro grandi successi con questa sua opera letteraria!

LAISSER UN COMMENTAIRE

Please enter your comment!
Please enter your name here