Boccaccio 700

BOCCACCIO 700 EDITORIALE: Perchè Boccaccio 700 di Floriana Calitti e Giovanni Capecchi Non si tratta solo di celebrare i 700 anni dalla nascita di Boccaccio ma la realtà è che il maestro del "ben raccontare" e "del raccontare breve" è stato motore e propulsore ricchissimo per tutta la narrazione in Europa, dal Trecento in poi, dimostrando ancora oggi di essere un catalizzatore capace di suscitare polemiche, dibattito e finanche scandalo. Con questo mensile si cercherà pertanto, attraverso contributi diversi, di trovare nelle parole dell'autore toscano, e in tutto quello che hanno provocato, delle risposte sull'influenza letteraria e non solo che ha avuto nel tempo e ancora oggi, nel panorama culturale, il narratore del Decameron.

Primo ritratto conosciuto di Boccaccio

Boccaccio e le “conclusioni” del Decameron

Con questo intervento si conclude il “mensile” che Altritaliani ha voluto dedicare a Boccaccio nel 700esimo anniversario della nascita. Luigi Surdich, docente di Letteratura...
La calunnia di Apelle di Botticelli

Il dono della sposa. Boccaccio, Botticelli e la pittura del Quattrocento.

Il più ricco e il più scaltro dei matrimoni ai giorni nostri impallidirebbe di fronte a quelli predisposti dalle famiglie patrizie della Firenze rinascimentale....
800px-sandro_botticelli_076.jpg

Nastagio degli Onesti e l’exemplum della caccia infernale

Arrivano diritte al punto le parole, quasi di rimprovero, mosse da Fiammetta regina della Quinta giornata del Decameron a Filostrato, re della Quarta giornata,...
Boccaccio in piedi con il suo libro

Le cose e le parole del mondo nel Decameron. Con Amedeo Quondam.

Siamo alla nostra intervista conclusiva, a chiudere il cerchio (e pour cause) con Amedeo Quondam per il quale ci asteniamo da dover aggiungere etichette,...
La tragedia di amore e morte - Ghismonda e Guiscardo (IV 1) - Paris, Bibliothèque Nationale de France, ms. It. 482

Boccaccio e lo straordinario successo del tema del “cuore mangiato”.

Quando Madame de Rênal nel capitolo ventunesimo della prima parte di Le Rouge et le Noir deve affrontare il marito che ha appena...
Copertina della nuova edizione del Decameron della BUR

L’affascinante storia editoriale del nuovo testo del Decameron. Intervista a Maurizio Fiorilla.

Maurizio Fiorilla insegna “Filologia della Letteratura italiana” presso l’Università degli Studi Roma Tre. In questa veste di filologo è uno dei tre curatori (si...
Da un manoscritto del De casibus virorum illustrium - Recto di un'edizione parigina del 1467

Boccaccio in Europa – Non solo il Decameron

MENSILE BOCCACCIO 700. La fortuna europea delle opere di Giovanni Boccaccio attraverso i secoli è stata oggetto di moltissimi studi, alcuni volti a comprenderne...
Marcello Albani, Boccaccio, 1940

Il Decameron al cinema. Un’opera all’origine di tanti film.

«Quale altro libro può vantare di essere stato all'origine di così tanti film? Addirittura di un sottogenere, il cosiddetto “decamerotico”? Nessuno, nemmeno Le...
Decameron, Bodleian Library. Università di Oxford.

Intervista a Giancarlo Alfano. L’intrigante Decameron, tra passato, presente e futuro.

Giancarlo Alfano insegna Letteratura italiana alla Seconda Università di Napoli ed è uno dei più significativi studiosi di Boccaccio. In questo 2013, con Amedeo...
piccinininfale_9788817063272.jpg

Boccaccio narratore in versi: il “Ninfale fiesolano”.

Affrontando un’opera come il Ninfale fiesolano], scritta in versi (il metro è quello delle ottave, sulla cui invenzione è ancora vivo il dibattito tra...
0FansJ'aime
180SuiveursSuivre

Dernières publications

Newsletter

css.php