Controcanto

« Controcanto », una rubrica per scoprire che il presente e il futuro erano già scritti. Per visionare video, leggere e ascoltare riflessioni di diversi personaggi, parole di ieri che ci parlano di oggi e di domani. Un modo per confrontare l’Italia e gli italiani nella cronaca del loro tempo e nell’attualità della nostra storia.
In questo spazio del giornale, aperto alle proposte e agli interventi degli interessati, vi proporremo materiali scritti, sonori e filmati che ci aiutino a capire il nostro tempo.
Una sovrapposizione, un controcanto di temi e idee della nostra cultura e della nostra storia.
Contatto: redazione@altritaliani.net

Giovanni Amendola: un uomo e un antifascista da ricordare.

0
Nello spirito di questa rubrica “Controcanto” la lettura che segue tratta dal libro “Una scelta di vita” di Giorgio Amendola, vuole essere un eco...

1921. Cento anni dalla scissione della sinistra a Livorno. Il racconto di Antonio Scurati.

0
La nascita del Partito comunista italiano avvenne 100 anni fa, passando alla storia come la ‘scissione di Livorno’ durante il XVII Congresso del Partito...

Matilde Serao. Napoli: La città dell’amore.

1
Il mito di Parthenope è alla base della passione e dell'unicità di Napoli, una città che, senza retorica, può dirsi unica al mondo. Matilde...

La grande peste de 1656 à Naples, un récit d’Antonella Cilento

1
L'Histoire comme piqure de rappel...  En janvier 1656, quand la peste arriva dans le vice-royaume de Naples, la maladie circulait en Europe depuis des décennies...

Epidemic: G. Garcia Marquez e l’eccezionale normalità del colera (e dell’amore).

0
Per chi come me considera Gabriel Garcia Marquez il più grande scrittore del Novecento, l’occasione di parlare di uno dei suoi romanzi più pirotecnici:...
letterature e grandi epidemie

Epidemic: Daniel Defoe e l’anno della peste. La paura e la diffidenza.

0
La peste è stato un male ricorrente nella storia dell’umanità. Per dire quanto fosse presente nella vita delle società del tempo, basta ricordare alcune...

Epidemic: ‘Il rumore del mondo’ di Benedetta Cibrario. L’amore ai tempi del vaiolo.

0
Benedetta Cibrario con: “Il rumore del mondo” è stata finalista lo scorso anno dello Strega, che fu poi vinto dal bellissimo: M il figlio...

Epidemic: La Peste di Camus come metafora della disgregazione sociale ed esistenziale.

0
«La Peste» del 1947 del premio Nobel Albert Camus, è un libro che, con l’esplosione di Covid 19, è tornato di stringente attualità. La...

Epidemic. Cronache di epidemie così prossime alla pandemia di oggi.

0
I brani sono tratti da Marzio Barbagli – Alla fine della vita. Ed. Il Mulino, 2018. La febbre spagnola tra il 1918 e il 1920...

Sempre attuali le « prediche inutili » di Einaudi: « Conoscere per deliberare »

0
Potrà essere utile, al nascente governo Conte bis, riferirsi ad alcuni insegnamenti di Einaudi. Le sue parole, tratte dal libello le “Prediche inutili”, suonano...

Dernières publications

Newsletter

css.php