Terra madre. Un film documentario di Ermanno Olmi.

Altritaliani è felice di presentarvi in anteprima, grazie alla concessione della Cineteca di Bologna, il “corposo” trailer del documentario di Ermanno Olmi “Terra Madre”. Un grande film che ha riscosso i favori della critica e gli applausi del pubblico all’ultimo Festival di Berlino. Nel successivo articolo la testimonianza di Mario Brenta il cineasta, corpo e anima della scuola “Ipotesi cinema”, fondata dallo stesso maestro, che a questo film ha dato un importante contributo. Allora……Terra Madre!


cineteca.logo.positivo.alta.jpg

*

[||]

*

« Il cosiddetto nuovo rinascimento sarà segnato probabilmente da un ritorno all’amore per la natura, alla riscoperta di quel legame, ormai quasi perduto, tra l’uomo e la terra. » Questo fu il tema del Forum Mondiale a Torino nel 2006, organizzato dallo Slow Food di Carlo Petrini, da cui Olmi trae il suo film documentario intitolato proprio come il Forum : Terra Madre e dove si afferma che: « Saremo la generazione che riconcilierà il genere umano con la terra. »

Prodotto dalla Cineteca di Bologna e ITC Movie, Terra Madre è frutto del lavoro di due anni, che ha visto impegnate ben sette troupes, composte in gran parte dagli studenti di Ipotesi Cinema, la non scuola di cinema fondata da Olmi nel 2001, attiva nella sede della Cineteca di Bologna.

LINK:

Il retroscena del film « Terra Madre » di Olmi, raccontato dal cineasta Mario Brenta.

http://www.altritaliani.net/spip.php?page=article&id_article=174