Altritaliani
Home > EDITORIALI > Poteva andare peggio, poteva piovere > Poteva andare peggio, poteva piovere

Poteva andare peggio, poteva piovere

Articoli di questa rubrica


Un popolo sovrano ed “ignorante”. (Poteva andare peggio, poteva piovere)

sabato 10 dicembre 2016 di Veleno
Francamente, dopo il voto del 4 dicembre, io qualche domanda sulla democrazia comincio a farmela, sperando di non destare scandalo. E’ vero sono un po’ stanco di questa retorica sulla sovranità e peggio sulla infallibilità del popolo, che emette sentenze a maggioranza. Del resto se si parla di (...)


Poteva andare peggio, poteva piovere

Costi dei parlamentari: Ecco la differenza tra populismo e politica. (Poteva andare peggio, poteva piovere)

lunedì 24 ottobre 2016 di Veleno
Certamente tagliare le indennità o lo stipendio ai parlamentari è una cosa che sarebbe apprezzata dagli italiani, che non hanno una grande considerazione (spesso a ragione) dei nostri senatori e deputati. Ma la proposta di M5S, di tagli indiscriminati per tutti, che sui social raccoglie ampi (...)


Le Olimpiadi e il senso delle istituzioni per i populisti. (Poteva andare peggio, poteva piovere)

mercoledì 21 settembre 2016 di Veleno
La questione della candidatura delle Olimpiadi a Roma, messa in discussione da Grillo, seguita dal no della sindaca Raggi, è la cartina di tornasole di che cos’è il populismo e di quanto sia pericoloso per le istituzioni. Il perché del no, non è facilmente comprensibile. I 5 Stelle dicono che (...)


E la chiamano Estate… (Poteva andare peggio, poteva piovere)

giovedì 28 luglio 2016 di Veleno
Strana estate, non c’è lo spirito giusto per fare le vacanze. Tra camion che ti schiacciano e gole che si squarciano, bombe che esplodono e natanti che portano morte sulle spiagge. Il cuore ti si stringe e pensi alla vacanze di una volta, con gli ombrelloni e le donne grasse e grosse che si (...)


Strani gli italiani! (Poteva andare peggio, poteva piovere)

giovedì 7 luglio 2016 di Veleno
Davvero strani gli italiani. Dopo venti anni di Berlusconi e nulla, ed essersi lamentati in ogni modo del fatto che il paese era fermo; che in Europa facevamo ridere (vedi Merkel e Sarkozy); che occorrevano le riforme perché eravamo sull’orlo del baratro con una generazione persa e il 43% dei (...)


Imbroglio a Cinque Stelle. (Poteva andare peggio, poteva piovere)

sabato 14 maggio 2016 di Veleno
Sono trenta anni che nel Belpaese non esiste più la politica. La mia povera Italia si meritava di più. Oggidi, esiste un solo partito il PD e poi purtroppo il nulla. Una brutta storia per la nostra democrazia. A destra esiste un ricco vecchio Berlusconi che continua a recitare la sua parte (...)


Primarie del PD. Purtroppo Napoli è anche quella roba li. (Poteva andare peggio, poteva piovere)

venerdì 11 marzo 2016 di Veleno
E’ triste dirlo, ma a Napoli ogni volta che ci sono le primarie del PD, ci risiamo. Imbrogli, ingerenze, offerte di soldi, tentativi di orientare in un senso o nell’altro il libero voto di cittadini iscritti e simpatizzanti. Va detto ad onor del vero che l’unico partito che fa le primarie è il PD, (...)


Ti piace il presepe? (Poteva andare peggio, poteva piovere)

giovedì 10 dicembre 2015 di Veleno
In una celebre commedia: “Natale in casa Cupiello”, che ebbe un’indimenticabile versione televisiva con Eduardo che n’era anche autore e suo figlio, il recentemente scomparso, Luca De Filippo, un padre chiedeva, facendosene un’ossessione, all’indolente e contestatore figlio, se gli piacesse il (...)


Terrorismo : Parigi è troppo bella per restare a casa. (Poteva andare peggio, poteva piovere)

sabato 14 novembre 2015 di Veleno
Chi puo’ avere parole di fronte a tanta insensatezza. Eppure bisogna mantenere la calma anche se non è facile. E’ evidente che l’Europa ha sottovalutato l’ISIS (Daesh), si è fatto crescere, chiudendo gli occhi, un cancro grande oggi quando l’Italia e che si estende tra la Siria e l’Irak, che ha (...)


I balconi di Parigi (Poteva andare peggio, poteva piovere)

lunedì 17 agosto 2015 di Veleno
Andate al Parc Monceau, in una bella mattina come ce ne sono in questi giorni. Oppure camminate per la Place de l’Opéra, con le sue bellissime architetture, i suoi palazzi così ben rifiniti. Guardate l’ammirazione negli occhi dei turisti di tutto il mondo (i più chiassosi gli italiani, specie i (...)


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 3805737

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito EDITORIALI  Monitorare l’attività del sito Poteva andare peggio, poteva piovere   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->