Altritaliani
Home > culture et CULTURE > culture et CULTURE

culture et CULTURE

La cultura italiana "ufficiale e non". Articoli, interventi, approfondimenti. Scoprire nuovi talenti dell’arte e della cultura. Rubriche sulle novità editoriali ed artistiche, film, musica, teatro, arte, letteratura e lingua.

Articoli di questa rubrica


Fotografia

Bassa marea a Palombina di Ancona. Istantanee di vita. (Arte)

giovedì 20 aprile 2017 di Rosella Centanni
Fotografie e haiku in abbinamento di Rosella Centanni. Una mattina di maggio di alcuni anni fa mi ritrovo sulla spiaggia di Palombina, un litorale basso e sabbioso, a poca distanza dalla mia città. Di buon’ora, andavo in una casa di cura, di fronte al mare, per assistere una persona cara, poi, (...)


Novità editoriale - Recensione

“Isabella e Lucrezia, le due cognate”, di Alessandra Necci. (Letteratura - lingua - libri)

martedì 18 aprile 2017 di Maria Cristina Nascosi Sandri
Presentato nei giorni scorsi nella mia città di Ferrara, dinanzi ad un folto pubblico, l’ottimo libro di Alessandra Necci, “Isabella e Lucrezia, le due cognate. Donne di potere e di corte nell’Italia del Rinascimento”. Il racconto di un’epoca straordinaria narrata e vista attraverso lo sguardo di (...)


Alla scoperta del nuovo cinema d’autore italiano

L’affranchie / La ragazza del mondo (sconosciuto) dei Testimoni di Geova (Cinema)

In Francia al cinema dal 19 aprile 2017
martedì 18 aprile 2017 di Fabrizio Botta

Cosa è il mondo dei Testimoni di Geova? Ce lo racconta il regista Marco Danieli, 40 anni, che con la sua opera prima «La ragazza del mondo», rappresenta uno dei debutti più attesi della nuova stagione. Il film, dal titolo francese «L’affranchie», è stato presentato all’ultima Mostra di Venezia e uscirà nelle sale qui in Francia il 19 aprile 2017 (distribuzione Bellissima).



La scoperta di un nuovo orizzonte culturale

Gli scrittori italiani scoprono l’America. (Letteratura - lingua - libri)

martedì 18 aprile 2017 di Valerio Cappozzo

L’America è per l’Europa e ancor più per l’Italia modello di confronto ed esempio. La scoperta dell’America letteraria per Vittorini, Pavese, Bassani ed altri, durante il fascismo e dopo, fu occasione non solo di lavoro ma anche di libertà in un territorio che sembrava il teatro dell’umanità, dove ogni storia aveva rappresentazione. Un nuovo Oriente favoloso da sognare e in cui evadere.



Festa e tradizione religiosa campana

Pellegrinaggio alla Madonna dell’Arco: i fujenti del lunedì in Albis (Voyages en ItalieS)

domenica 16 aprile 2017 di Mario Carillo
Caratteristico di questo pellegrinaggio che si svolge ogni anno il lunedì in Albis - giorno della Pasquetta - fino al santuario di Maria Santissima dell’Arco, a Sant’Anastasia (dodici chilometri ad est di Napoli), è la partecipazione di numerosissimi gruppi di "battenti" o "fujenti" di ambo i (...)


Tempo di passione

Venerdì Santo a Campobasso. La processione del nero e del blu. (Voyages en ItalieS)

Con portfolio
venerdì 14 aprile 2017 di Flavio Brunetti

Un imponente coro di settecento persone piange la morte del figlio di Dio il Venerdì Santo a Campobasso, con il canto struggente “Teco vorrei o Signore”, composizione di inizio Novecento del maestro campobassano Michele De Nigris su versi di Pietro Metastasio. Nel racconto di Flavio Brunetti “Un ferroviere, la sua città, la sua croce”, illustrato dalle fotografie di Paolo Cardone, tutto lo strazio e il pentimento collettivo di una città intera.



Aspettando Pasqua.

Via della Croce ad Atripalda in Irpinia. La Passione di Cristo nei versi di Gabriele De Masi (Voyages en ItalieS)

mercoledì 12 aprile 2017 di Gabriele De Masi

In Italia, nel sud, le festività di Pasqua hanno un sapore particolare, non c’è paese di terra o di mare che non sia ricco d’iniziative. Ad Atripalda, in Irpinia, Provincia di Avellino, in occasione del Venerdì Santo, si tiene la tradizionale Via Crucis, uno spettacolo forte, testimonianza di una lunga storia e basato sulla condanna, le sofferenze e l’agonia di Cristo. “Elì, Elì Lema Sabachtani” (Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato), le parole di Gesù sulla croce segnano la Settimana di Passione. Il sacro si incontra con la “profana” sofferenza di un popolo abituato alle durezze della vita, all’emigrazione. Nell’attesa che ritorni la luce, che l’uomo ritrovi la pace e si liberi, almeno per un po’, dalla sofferenza.



Concert à Paris, le 22 avril

Le retour de Gianna Nannini à l’Olympia: HitStory European Tour 2017. (Musica)

mercoledì 12 aprile 2017 di Evolena

A 60 ans, dont presque quarante de carrière, la chanteuse à la voix éraillée, star incontournable et mythique du rock italien, vient revisiter les titres les plus célèbres de son répertoire lors d’une tournée européenne anniversaire. Retrouvez-la en concert à l’Olympia pour la seule date parisienne de son HitStory Tour 2017, samedi 22 avril à 20h. Elle sera accompagnée d’un orchestre et interprètera ses grands classiques, de «Sei Nell’Anima» à «I Maschi». Tarif préférentiel pour les lecteurs Altritaliani.



A Totò una laurea a 50 anni dalla scomparsa. La mistica della risata. (Teatro - Danza)

martedì 11 aprile 2017 di Armando Lostaglio
Cinquant’anni dalla scomparsa, ma è sempre presente Totò: lo evocava spesso Renzo Arbore, cultore in vita ed in morte del Principe di Napoli, Antonio De Curtis. Ed è stato proprio Arbore a volere che fosse l’Università di Napoli Federico II a conferire, nell’anniversario del 15 aprile, la laurea (...)


Morto Bárberi Squarotti: Il lettore di Pascoli. (Letteratura - lingua - libri)

martedì 11 aprile 2017 di Carmelina Sicari
Una fulminea notizia ci raggiunge, la morte avvenuta ieri di Giorgio Bárberi Squarotti, il lettore più autorevole ed appassionato della poesia di Giovanni Pascoli. Nato nel settembre del 1929 a Torino, presso la cui università ha insegnato Letteratura italiana dal 1967 al ’99, aveva studiato (...)


Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 3924263

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito culture et CULTURE   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->