Altritaliani
No alla censura di regime.

Vedi su Altritaliani la diretta : « RAI per una notte », trasmissione realizzata da Michele Santoro a Bologna

Basta un clic sulla foto della homepage o sul link nell’articolo
venerdì 19 marzo 2010

Giovedi 25 marzo, alle 21.00, incontriamoci idealmente con i nostri computer per questo evento che unisce italiani e non in nome del diritto all’informazione.


In alternativa copia questo indirizzo nel tuo player : http://live.raiperunanotte.it/video...

Clicca qui per seguire la transmissione direttamente su Rai per una notte


Più volte il nostro sito si è occupato di democrazia e difesa dell’informazione in Italia. L’ultimo esempio di attacco alla libertà d’informazione si è avuto con l’estromissione dei talk show politici dalla televisione, per un mese prima dell’ elezioni regionali italiane.

Un attacco all’informazione ed hai cittadini che pagano il canone e chiedono al servizio pubblico televisivo di essere informati, soprattutto in periodo elettorale. Un attacco alla maturita degli italiani, una parodia della dittatura che offende il buon senso di noi tutti.

Ecco perché aderiamo alla iniziativa "RAI per una notte". Un evento che per la prima volta metterà in contatto tante persone sulla rete in modo tale da trasmettere in libertà una trasmissione che vede uniti tutti gli esclusi dal servizio pubblico a prescindere dagli orientamenti e gusti politici. Un momento di democrazia e libertà a cui vogliamo partecipare e per il quale invitiamo tutto il nostro pubblico a seguire in rete l’iniziativa.

ALTRITALIANI.NET

Appello di MicroMega alle testate web e alle tv
La sera di giovedi 25 marzo, tutti trasmettano “Rai per una notte”

Pubblichiamo il testo dell’appello promosso da MicroMega – sottoscritto da un gruppo di intellettuali, docenti, giornalisti, fisici, sindacalisti, uomini e donne dello spettacolo – per chiedere alle testate web e alle televisioni di diffondere in diretta "Rai per una notte", la manifestazione/trasmissione promossa dalla FNSI in difesa della libertà di stampa, che Michele Santoro condurrà giovedì 25 marzo dal Paladozza di Bologna. Un’iniziativa che vedrà protagonisti Giovanni Floris, Daniele Luttazzi, Marco Travaglio, Vauro, la squadra di Annozero e molti altri ospiti del mondo del giornalismo e dello spettacolo.

Michele SANTORO alla conferenza stampa di Rai per una notte.

E’ ormai provato al di là di ogni ragionevole dubbio il carattere assolutamente pretestuoso della decisione Rai di interrompere Annozero, decisione che risponde unicamente ad un "ukase" di Berlusconi comprovato da numerose intercettazioni telefoniche.
Di fronte a questa ennesima violenza contro la libertà d’informazione, riteniamo dovere di ogni testata democratica dare un appoggio pieno e incondizionato alla trasmissione extra-Rai che Santoro realizzerà a Bologna la sera di giovedì 25 marzo.

Chiediamo perciò a tutte le testate web (e in primo luogo a quelle dei grandi quotidiani) e a tutte le televisioni che trasmettono in digitale terrestre, dal satellite, su frequenze locali, di collegarsi il 25 marzo alle ore 21 per diffondere in diretta tale iniziativa, quali che siano le divergenze o critiche di tali testate nei confronti di "Annozero" e di Santoro, come forma elementare e doverosa di testimonianza a difesa della libertà di stampa e dei diritti costituzionali ogni giorno vieppiù calpestati dal governo di Berlusconi.

Paolo Flores d’Arcais, Margherita Hack, Dario Fo, Franca Rame, Antonio Tabucchi, Fiorella Mannoia, Salvatore Borsellino, Lorenza Carlassare, Sabina Guzzanti, Wu Ming, Moni Ovadia, Luciano Gallino, Stefano Benni, Carlo Freccero, Piergiorgio Odifreddi, Valerio Magrelli, Pierfranco Pellizzetti, Angelo d’Orsi, Lidia Ravera, Franco Grillini, Marco Revelli, Giorgio Cremaschi, Carlo Bernardini, Ferruccio Pinotti, Orlando Franceschelli, Mauro Barberis, Roberto Morrione, Roberto Escobar, don Paolo Farinella

Pubblicato su MicroMega (20 marzo 2010)


forum

Home | Contatti | Mappa del sito | | Statistiche del sito | Visitatori : 2539 / 4161404

Monitorare l’attività del sito it  Monitorare l’attività del sito DICONO DI NOI   ?

Sito realizzato con SPIP 3.0.21 + AHUNTSIC

-->